11 giugno 2009

Musibrasil - Universo solidarietà: articolo di giugno 09



di Annalisa Dolzan

L'indignazione per le dinamiche che alimentano le violazioni dei diritti dei popoli indio. La passione per le diversità culturali e la loro tutela. Colloquio con Francesca Casella di Survival Italia.

Per leggere tutto l'articolo clicca qui


Indiani Akuntsu: occupano un’area di foresta conosciuta con il nome di Omerê.
Sono abili cacciatori e coltivano manioca e mais in piccoli orti.
Costruiscono flauti di legno che vengono utilizzati
in danze e rituali e indossano bracciali e cavigliere
fatte di fibre ricavate dalla palma.

Nessun commento: