22 giugno 2011

Inaugura a Roma la Casa delle Traduzioni

Ricevuto con piacere, divulgo anche qui:


Il 23 giugno, alle ore 12, sarà inaugurata la nuova Casa delle Traduzioni,
in via degli Avignonesi 32 a Roma.La nuova struttura nasce con il duplice scopo di qualificare il lavoro
del traduttore e di promuovere la letteratura italiana nel mondo.
Dispone di una biblioteca specializzata sulla traduzione e di una
foresteria. Nasce per essere un luogo di lavoro e di ricerca, di
incontro e di scambio per traduttori di ogni paese, un centro di
documentazione e consultazione specializzata.

All'interno della Casa delle Traduzioni è presente anche:
un fondo di libri tradotti della scrittrice Elsa Morante donati da
Carlo Cecchi; una mostra permanente di foto di scrittori italiani del fotografo

Rino Bianchi; le traduzioni degli editori Europa Editions e Voland che hanno deciso di "adottare" la nuova biblioteca donando i loro libri

Programma
ore 12Intervengono
Gianni Alemanno Sindaco di Roma Capitale
Dino Gasperini Assessore alle Politiche Culturali e Centro Storico
Federico Mollicone Presidente Commissione Cultura Roma Capitale
Orlando Corsetti Presidente Municipio Roma Centro Storico
Francesco Antonelli Presidente Biblioteche di Roma
Silvana Sari Direttore Biblioteche di Roma

Partecipano
Vincenzo Barca Sezione traduttori SNS
Marina Rullo BIBLIT
Daniela Di Sora Voland
Sandro Ferri e Simona Olivito Europa Editions
Letture di passi delle traduzioni di Voland ed Europa Editions a cura di Carolina Zaccarini e
Giuseppe Grossi
24 giugno

ore 9
Ilide Carmignani
(traduttrice)
"Tradurre parole da venti centesimi" (laboratorio di traduzione)
ore 12
Lorenzo Enriques
(Zanichelli)
"Il traduttore alle prese con il mondo dell’editoria"
ore 14
Renata Colorni
(Meridiani Mondadori)
"Tradurre La montagna magica di Thomas Mann"
ore 16
Daniele Petruccioli
e Andreina Lombardi Bom (traduttori)
"Collaborare da fuori - tradurre, revisionare e farsi revisionare per l’editoria" (laboratorio di revisione)

Nessun commento: